Prevenzione e controllo delle infezioni: igiene delle mani per operatori sanitari

30,50 € (25,00 € IVA esclusa) cad.

Titolo:Prevenzione e controllo delle infezioni: igiene delle mani per operatori sanitari
A chi si rivolge:A tutte le professioni. Nel caso di operatori sanitari, saranno assegnati 4,5 crediti ECM
Date di apertura corso:Dal 21 ottobre 2014 (data a partire dalla quale sarà possibile iscriversi al corso) al 21 ottobre 2015
Informazioni:Scrivere a info@cybermedica.it o chiamare 049.865.03.74 in orario di ufficio
Durata stimata:3 ore
Crediti formativi ECM:4,5
Responsabile scientifico:Alessandro Buriani
Docenti:Stefano Fortinguerra, Lisa Volpato
Verifica apprendimento:Questionario a risposta multipla
Quota di partecipazione:25,00 euro + IVA
Descrizione:

il tema della sicurezza del paziente, ossia l'insieme delle azioni mirate a prevenire i rischi evitabili per il paziente derivanti dall'assistenza sanitaria, è diventato negli ultimi anni centrale per i servizi sanitari. tra i più frequenti rischi evitabili vi sono le infezioni correlate all'assistenza (ICA), per loro natura legate alle pratiche sanitarie e alla sicurezza sia del paziente che dell'operatore. l'OMS considera l'igiene delle mani come una delle azioni più efficaci per prevenire il rischio di diffusione delle infezioni, ed ha messo a punto delle linee guida sull'igiene delle mani in assistenza sanitaria che incoraggiano la partecipazione degli operatori sanitari, dei pazienti e dei loro familiari al fine di promuovere l'igiene delle mani.

Il corso si propone di promuovere le raccomandazioni sull'igiene delle mani dell'organizzazione mondiale della sanità, allo scopo di sensibilizzare gli operatori sanitari all'adesione alle procedure previste in un'ottica di prevenzione e controllo delle infezioni. l'obiettivo del corso è che gli operatori sanitari eseguano una corretta igiene delle mani nei cosiddetti "cinque momenti fondamentali" (sax et al., 2007a), che individuano spazialmente (area del paziente e ambiente circostante, siti contaminati e siti sterili) e temporalmente ("indicazioni") i momenti in cui è necessario provvedere all'igiene delle mani, chiamati "opportunità". brevemente l'igiene delle mani può essere praticata frizionando le mani con un prodotto a base alcolica oppure lavandole con acqua e sapone in base a dei criteri precisi e va effettuata presso il "punto di assistenza", ovvero il luogo ove sono presenti contemporaneamente il paziente, l'operatore sanitario e dove viene effettuata una cura o trattamento che prevede il contatto con il paziente o il suo ambiente.

Per favorire l'apprendimento verranno proposti dei materiali dimostrativi di situazioni assistenziali in cui è prevista l'igiene delle mani. Il materiale messo on-line viene preparato da personale competente e poi valutato da un'equipe di specialisti che fanno parte del comitato tecnico scientifico di aziende sanitarie ambulatoriali. I docenti, con il supporto del responsabile scientifico dell'evento, hanno anche il compito di valutare e dare un giudizio alla prova di apprendimento che verrà somministrata, e di fornire attraverso una comunicazione via mail, tutto il supporto di cui i partecipanti dovessero necessitare.

Acquisizione competenze tecnico-professionali:
i partecipanti acquisiranno competenze sui momenti e sulle modalità dell'igiene delle mani nell'assistenza sanitaria, come indicato nelle linee guida specifiche messe a punto per la campagna "Clean Care is Safer Care" dell'organizzazione mondiale della sanità (OMS). In particolare l'operatore sanitario apprenderà quando è indicato effettuare l'igiene delle mani nei vari momenti dell'assistenza sanitaria ("i cinque momenti fondamentali"), con che modalità e a quale scopo.

Programma dettagliato:

Prima sessione: nella prima parte del corso verrà introdotto il tema delle ICA infezioni correlate all'assistenza e verrà presentata la campagna mondiale dell'OMS "Clean care is safer care". al partecipante verrà chiesto di leggere alcuni materiali sulle tematiche trattate e verranno forniti alcuni link di approfondimento, l'apprendimento delle nozioni verrà valutato in un apposito questionario a risposta multipla. l'accesso alla sessione successiva prevede il superamento del test.

Seconda sessione: la seconda parte del corso approfondirà i momenti e le modalità di igiene delle mani per gli operatori sanitari, attraverso dei materiali proposti dall'OMS all'interno della campagna mondiale. Verrà chiesto al partecipante di leggere in maniera approfondita alcune parti delle Linee guida per l'igiene delle mani in assistenza sanitaria e di svolgere delle esercitazioni.

Test: Questionario finale con domande con risposte a scelta multipla e solo nel caso di risposte esatte per almeno il 75% del totale la prova sarà considerata superata.