Ruolo delle non technical skill nell’errore in ambito sanitario

91,50 € (75,00 € IVA esclusa) cad.

Titolo:Ruolo delle non technical skill nell'errore in ambito sanitario
A chi si rivolge:Tutte le professioni. nel caso di operatori sanitari, saranno assegnati 15 crediti ECM
Date di apertura corso:Dal 20 novembre 2014 (data a partire dalla quale sarà possibile iscriversi al corso) al 20 novembre 2015
Informazioni:Scrivere a elearning@cybermedica.it o chiamare 049.865.03.74 in orario di ufficio
Durata stimata:10 ore
Crediti formativi ECM:15
Responsabile scientifico:Stefano Fortinguerra
Docenti:Stefano Fortinguerra, Alessandro Buriani
Verifica apprendimento:Questionario a scelta multipla
Quota di partecipazione:75,00 euro + IVA
Descrizione:

L'applicazione dell'analisi degli eventi avversi indica che le Non-Technical Skill (NTS) sono tra le cause più frequenti d'errore nelle organizzazioni sanitarie. In questo contesto le tecniche per la gestione della sicurezza basate sull'analisi del comportamento, si sono rivelate uno strumento efficace ed hanno permesso lo sviluppo di un sistema di indicatori comportamentali in grado di identificare le NTS e di definire training specifici per gli operatori sanitari. Come in tutte le organizzazioni ad alta affidabilità, anche in ambito sanitario si sta diffondendo sempre di più la necessità di promuovere programmi formativi volti a sviluppare le NTS per aumentare il livello di affidabilità e di sicurezza, utilizzando un modello messo a punto in aviazione, il Crew Resource Management (CRM). Su questo modello infatti da alcuni anni sono stati implementati il sistema ANTS (Anaesthetists' Non-Technical Skills), nel settore anestesiologico e il sistema NOTSS (Non-Technical Skills for Surgeons) in quello chirurgico, che hanno permesso di identificare le NTS maggiormente utilizzate e di realizzare training specifici per svilupparle e supportarle. In un recente studio è stato dimostrato come gli errori diagnostici più frequenti in ambito ambulatoriale siano gli errori medici. Ulteriori studi hanno inoltre evidenziato come tra gli errori in medicina primaria vi sia un'elevata percentuale di eventi avversi gravi, che portano a disabilità o morte (20%). Da questi studi emerge che l'errore diagnostico rappresenta una causa di contenziosi giudiziari e di pagamenti per malpractice molto frequente, anche rispetto ad altri ambiti, come gli interventi chirurgici, le procedure ostetriche ed i trattamenti terapeutici. Inoltre gli errori diagnostici avvengono prevalentemente (66% dei casi) a livello ambulatoriale e non a livello ospedaliero. Altri studi mostrano come nell'ambito della diagnostica per immagini il 3-5% delle interpretazioni radiologiche contenga errori legati ad aspetti percettivo-interpretativo delle immagini. Il corso si focalizza sulla presentazione, prima generale delle NTS e poi, più specifica, sulle loro applicazioni in ambiti sanitari specifici. Il corso inoltre fornirà un esempio pratico sull'identificazione delle NTS in un contesto di servizi sanitari, nello specifico si tratterà di NTS utilizzate dagli operatori di un'unità di diagnostica per immagini ambulatoriale e verrà illustrata l'analisi del loro ruolo nella genesi degli errori.

Il corso ha l'obiettivo di presentare il ruolo delle non tecnica skill nell'errore in ambito sanitario attraverso la presenta zione di elementi teorici e esempi pratici in cui tra l'altro i partecipanti potranno esercitarsi e scambiare idee con docenti e altri partecipanti attraverso un apposito forum. Inoltre i partecipanti potranno esercitarsi nel riconoscere le non technical skill di ambienti sanitari ambulatoriali come ad esempio l'ambiente della diagnostica per immagini.

Acquisizione competenze tecnico-professionali: I partecipanti acquisiranno conoscenze e competenze generali su come riconoscere l'importanza delle non techinical skill negli errori in ambito sanitario. I partecipanti acquisiranno inoltre conoscenze di tecniche specifiche per l'analisi delle non technical skill.

Dopo l'iscrizione on line al corso, verranno forniti ai partecipanti materiali introduttivi e di approfondimento sull'argomento delle non technical skill (NTS) in ambito medico -clinico e la loro relazione con il rischio e l'errore nelle strutture sanitarie. La verifica della lettura di alcuni materiali di consultazione verrà effettuata tramite l'identificazione di "parole civetta". Si tratta di parole fuori contesto inserite appositamente nel testo da leggere e che devono essere riconosciute e riportate nell'apposito spazio dal lettore, per poter procedere alla fase successiva del corso.

Dopo aver fornito gli elementi conoscitivi generali e specifici sulle NTS in ambito sanitario, il corso prosegue presentando un caso reale condotto all'interno di un'unità radiologica ambulatoriale e, anche con l'assistenza del docente/tutor, che sarà a disposizione dei partecipanti in questa fase, saranno approfonditi gli aspetti specifici riscontrati in questo ambito. In particolare lo studio presentato illustrerà risultati che indicano come:

  • le NTS contribuiscano in maniera rilevante alla genesi degli errori diagnostici,
  • il team-working e la comunicazione rappresentino aspetti comportamentali importanti per ridurre gli errori diagnostici,
  • training specifici per sviluppare le NTS sono necessari per migliorare la qualità e la sicurezza delle attività diagnostiche.
  • i risultati dello studio assumono ancora maggiore rilevanza nella riduzione degli errori diagnostici se si tiene conto che tali errori sono destinati ad aumentare a causa dell'invecchiamento della popolazione e dell'aumento di pazienti con patologie croniche e comorbidità che richiedono procedure diagnostiche sempre più complesse.

I partecipanti potranno porre quesiti al docente sugli gli argomenti del corso e proporre argomenti per la discussione collettiva in un apposito forum a cui i partecipanti potranno continuare a partecipare anche dopo aver concluso il corso.

Il corso si conclude con un test a scelta multipla e le risposte corrette dovranno essere almeno il 75% del totale. Il test finale potrà essere ripetuto.