Esercizi di laboratorio in Citofluorimetria

61,00 € (50,00 € IVA esclusa) cad.

Titolo:Esercizi di laboratorio in citofluorimetria
A chi si rivolge:Biologi, medici, tecnici di laboratorio biomedico
Date di apertura corso:dal 16/06/2014 al 15/06/2015
Informazioni:Scrivere a info@cybermedica.it o chiamare 049.865.03.74 in orario di ufficio
Durata stimata:10 ore
Crediti formativi ECM:10
Responsabile scientifico:Alessandro Buriani
Docenti:Anna Signorelli, Giovanni Lenzo
Verifica apprendimento:Questionario a scelta multipla
Quota di partecipazione:50,00 euro + IVA
Descrizione:L’evento formativo "Esercizi di Laboratorio in Citofluorimetria" consiste in una raccolta di 10 casi reali di diagnostica di laboratorio destinati alla formazione continua di medici, tecnici sanitari di laboratorio biomedico e biologi, operanti nei settori dell'Ematologia ed Immunologia, in particolare nell'analisi delle sottopopolazioni linfocitarie tramite citofluorimetria. moduli: ciascun esercizio è presentato secondo lo schema del "Problem Based Learning" e curato da un laureato in Biologia con la supervisione di un medico specialista del settore. È possibile affrontare gli esercizi in qualsiasi ordine, l’importante è averli completati tutti prima dell’invio del test finale. Il tempo stimato per la valutazione di tutti e dieci i casi, per lo studio dei materiali di supporto e per la compilazione del questionario finale è di 10 ore. Test: Per ogni esercizio sono previste una serie di domande con risposte a scelta multipla e solo nel caso di risposte esatte per almeno il 75% del totale la prova sarà considerata superata. l’obiettivo principale dell’evento è quello di far acquisire ai partecipanti conoscenze teoriche e aggiornamenti in tema di diagnostica di laboratorio ed in particolar modo di citofluorimetria applicata all’analisi delle sottopopolazioni linfocitarie. Tale obiettivo verrà raggiunto tramite l’analisi di casi specifici reali raccolti in un laboratorio analisi. acquisizione competenze tecnico-professionali: i partecipanti acquisiranno competenze specifiche nell’ambito dell’analisi delle sottopopolazioni linfocitarie in quanto, avendo a disposizione un’anamnesi, i risultati dell’emocromo e quelli dell’analisi citofluorimetrica per differenti casi studio, dovranno fornire le loro considerazioni e valutazioni.